Grafici storici

Il prezzo del petrolio al barile ha sempre subito fluttuazioni a seconda dei momenti storici cui corrispondono fasi di espansione economica o di crisi.

Negli anni 70 ci furono 2 crisi che portarono i prezzi del petrolio a quotazioni mai raggiunte precedentemente, così come nel 2008 il valore del greggio è giunto al massimo storico di quasi 150 $ al barile. Ecco un grafico che rappresenta l’escalation del prezzo dal 2003 fino al 2011.





Indipendentemente dalle fluttuazioni, la tendenza nel lungo periodo sarà con ogni probabilità al rialzo, considerando la scarsità del petrolio e la teoria del picco di Hubbert. Non si sa precisamente quando si raggiungerà il picco, non si sa neppure quando finirà il petrolio, si sa però che i costi di estrazione aumenteranno senza tregua.

Nel grafico seguente viene illustrato in due modi il prezzo del petrolio dal 1946 al 2010. Il prezzo medio su base mensile e il prezzo medio su base mensile aggiustato all’inflazione. E’ molto utile per capire come il petrolio ha influito in maniera reale nelle spese delle persone.

Nel prossimo grafico si vedono il prezzo e la quantità prodotta di petrolio. Quest’ultima è in rialzo dagli anni ’80, cioè dall’inizio della fase di espansione mondiale.



E’ anche evidente come il calo di produzione conseguente alla crisi economica del 2008 sia di poco conto nella prospettiva di lungo termine. L’industrializzazione globale tende ad uno sviluppo economico costante: il consumo di petrolio è proporzionale.

Il grafico storico del petrolio aggiornato a inizio marzo 2015 mostra chiaramente qui sotto come a cavallo tra 2014 e 2015 ci sia stato un crollo del prezzo del petrolio: diverse le cause, tra cui geopolitica, calo della domanda e aumento di produzione di petrolio non convenzionale.

Il grafico del petrolio fino a Marzo 2015

Infine nel grafico seguente viene rappresentato il rapporto tra prezzo di un’oncia d’oro e la quotazione di un barile di petrolio. E’ un rapporto che mostra quanti barili di petrolio è possibile acquistare con un’oncia d’oro. Da alcuni analisti tecnici è un valore tenuto in considerazione per captare supposte indicazioni d’acquisto sia per oro che per petrolio.

Il rapporto tra i prezzi di oro e petrolio



One thought on “Grafici storici

  1. Pingback: L’ombra del petrolio – No(i)lLiberali